fbpx
Seleziona una pagina

Tutti i migliori formaggi nascono in alpeggio nel periodo estivo, per questo i formaggi che produciamo direttamente nascono in una delle zone che più amiamo: l’Altopiano di Asiago.

Prima di approfondire i luoghi in cui nasce il nostro buon formaggio di alpeggio, vediamo quali sono i formaggi che arrivano da quei territori.

Quali sono i formaggi prodotti in malga per gli Escursionisti del Gusto?

Questi sono i formaggi tradizionali della montagna, freschi o a breve stagionatura, semplici e genuini per far toccare la vetta del gusto a tutti gli amanti della montagna e del buon cibo naturale.

Formaggio di montagna: espressione autentica del territorio

Ogni diversa produzione casearia ha una zona favorita perché il territorio con le sue condizioni ambientali, e le caratteristiche morfologiche, è uno degli ingredienti principali che influisce sulla bontà dei formaggi naturali.

Terroir

Il termine, nato in abito vitivinicolo, definisce un’aerea ben delimitata dove le condizioni naturali, fisiche e chimiche, la zona geografica e il clima contribuiscono a creare vini o prodotti agricoli (formaggi salumi, ortaggi, pane, olio ecc..) specifici e identificabili per le loro caratteristiche uniche.

Sono molteplici gli elementi che caratterizzano un territorio, e complessa è la loro combinazione che può dar vita a terroir distinti in una stessa area geografica.

Terroir indica quindi il luogo tipico, la terra tipica che trasferisce quelle sue caratteristiche singolari a ogni prodotto che lì vi nasce.

Dove nascono i formaggi di alpeggio

Monte Corno

Immagine da Asiago.it

Questa foto è offerta da Asiago.it, portale turistico dell’Altopiano di Asiago.

uno dei posti più ventosi della zona che si affaccia direttamente sulla pianura e pedemontana vicentina. Con venti meridionali è soggetta a maggiori precipitazioni rispetto la sottostante pianura e d’inverno maggiori accumuli di neve.

Qui nasce Stella Alpina, la nostra caciottina a latte crudo e il canestrato a latte crudo. Perfetti da gustare in questo periodo per saporare la montagna.

Val formica

Qui nascono i formaggi perfetti per la lunga stagionatura:

Cima Larici

Cima Portule

Lo Storico

La Val Formica è un luogo magico che si trova nella montagna alta dell’Altopiano di Asiago.
Immagine da Asiago.it

Questa foto è offerta da Asiago.it, portale turistico dell’Altopiano di Asiago.

Il suo nome è davvero curioso e si deve ai numerosi formicai che disegnano il paesaggio dei boschi che circondano la valle.

A 1.700 metri di altitudine in un luogo dove la natura regna sovrana e dove i pascoli confinano con il cielo, dove le vette di Cima Portule, del Monte Verena e di Cima Larici sono il sipario naturale di una quieta valle d’alta montagna.

Altopiano di Asiago

Immagine da Asiago.it

Questa foto è offerta da Asiago.it, portale turistico dell’Altopiano di Asiago.

In questa zona si produce naturalmente il prelibato Asiago DOP, ma è solo dal latte raccolto dagli animali che vivono in malga durante il periodo estivo che nasce l’Asiago DOP di malga, l’autentica eccellenza di un territorio già straordinario.

L’altopiano di Asiago è un vasto altopiano che si trova sulle Prealpi Vicentine, a cavallo tra la parte settentrionale della provincia di Vicenza e la parte sudorientale della provincia autonoma di Trento.

Gran parte del territorio anticamente era suddiviso in sette circoscrizioni organizzate in una federazione autonoma (la più antica al mondo paragonabile a un moderno Stato federale) denominata Federazione dei Sette Comuni.

L’altopiano è stato abitato dalla minoranza etnica dei cimbri, che un tempo si distinguevano, tra l’altro, perché parlavano un particolare idioma di origine germanica, la lingua cimbra. Tale parlata, che è il più antico dialetto tedesco ancora esistente, è oggi utilizzata solo da pochi abitanti, consistenti tracce del cimbro sussistono tuttavia nel linguaggio colloquiale e nella toponomastica di tutta la zona.

Un luogo immerso nella natura dove il clima mite, l’aria salubre, l’acqua pura e la ricca vegetazione forniscono ai pascoli il nutrimento più adatto a produrre un latte genuino che diventa un formaggio inconfondibile nel gusto, naturale, salutare.

Dove acquistare i veri formaggi di alpeggio del nostro territorio?

Tra le nostre selezioni che trovi in queste piazze:

Lunedì: siamo a Mirano (VE) in piazza dei Martiri

Martedì: ci trovi a Carrè (VI) in piazza Municipio e a Prata di Pordenone (PN) in piazza Wanda Mayer

Mercoledì: puoi venirci a trovare a Dueville (VI) in piazza Monza e a Limena (PD) in via delle Industrie

Giovedì: Siamo A Mira (VE) Riviera San Trentin e a Scaltenigo (VE) in via Scaltenigo 118

Venerdì: Siamo a Tencarola (PD)  in via Spalato

Sabato: nei mercati di Caldogno (VI) in piazza Europa e a San Stino di Livenza (VE) in piazza Goldoni

Photo Credits

Dove acquistare il vero formaggio di alpeggio tutto l’anno

L’estate è il periodo di produzione del formaggio di alpeggio, ma come possiamo gustarlo tutto l’anno? Ogni settimana nei mercati in cui siamo presenti puoi trovare la genuina bontà dei migliori formaggi di alpeggio selezionati o prodotti da noi Escursionisti del...

Formaggio di alpeggio: il manifesto della genuinità

Il manifesto del buon formaggio di alpeggio è la guida per gli Escursionisti del Gusto. Racchiude i valori che ricerchiamo in ogni prodotto che selezioniamo, perché rispecchiano quello in cui crediamo e concretizziamo nel nostro lavoro.  Come deve essere il buon...

Terroir: l’anima del buon formaggio di alpeggio

Esplorare il mondo dei formaggi è un viaggio attraverso i 5 sensi, nella storia e nella cultura del nostro Paese. Terra di formaggi Il nostro patrimonio gastronomico conta oltre 400 tipi diversi di formaggi, ma in ogni tipologia sono racchiuse alcune straordinarie...

Quali sono i formaggi di alta montagna: guida alle eccellenze d’alta quota

I formaggi più buoni sono quelli di montagna. A dirlo non sono solo gli appassionati della buona tavola, ma anche le analisi qualitative che sottolineano la genuinità dei suoi ingredienti. Prima di scoprire perché i formaggi di alpeggio sono considerati eccellenze...

Stella Alpina: la caciottina a latte crudo di alpeggio

È arrivata la caciottina a latte crudo: Stella Alpina Stella Alpina è la caciotta a latte crudo, non pastorizzato prodotta solo per gli Escursionisti del Gusto e fatta con il buon latte fresco delle vacche grigio alpine del Monte Corno una zona dell’Altopiano di...

Il futuro sostenibile inizia dall’alpeggio

Il futuro sostenibile si costruisce riscoprendo attività del passato: l’alpeggio e la malga sono attività che ancora oggi resistono all’industrializzazione delle lavorazioni agricole e alimentari sostenendo e realizzando valori come la biodiversità e la sostenibilità....

Formaggi a latte crudo: perché sceglierli?

 Dei formaggi a latte crudo ne abbiamo già parlato diverse volte ma quali sono le caratteristiche per cui sceglierli? Abbiamo raccolto le domande che ci vengono fatte più di frequente per scoprire insieme tutto quello che c’è di buono da sapere sui formaggi a latte...

La culla della biodiversità bergamasca: il Parco delle Orobie

Abbiamo esplorato i gusti autentici dei formaggi tipici delle montagne bergamasche. Formaggi di alpeggio che sono emblema di quei territori, ciascuno con la sua storia e la sua tradizione. Abbiamo cercato di conoscere queste montagne attraverso le ricette tradizionali...

Sapori bergamaschi: la Formagella della Valle Imagna

L’escursione nel gusto tra i formaggi tipici bergamaschi è iniziata in Val Brembana e prosegue con un altro formaggio tipico della Valle Imagna. La Formagella della Valle Imagna. È un formaggio da tavola tipico bergamasco, caratteristico degli alpeggi di montagna che...

Gustare la Val Brembana in una ricetta: polenta taragna di Branzi

La montagna ha il gusto ricco della semplicità. Parlare di cucina bergamasca fa sempre venire l’acquolina. Formaggi di alpeggio, carni di selvaggina e golose verdure stufate accompagnate da polenta e impasti di grano saraceno sono gli ingredienti della cucina tipica...

I formaggi di alpeggio da gustare in estate

Quali sono i migliori formaggi di alpeggio dell'estate? Ecco i formaggi che abbiamo selezionato per rappresentare le eccellenze di malga che potete gustare nella stagione estiva Formaggio Malga Verde.  Alpeggio: 1.060 mslm. Pasta semidura, colore paglierino, con...

Estate: la stagione dei formaggi di alpeggio

In estate la montagna è in gran fermento. Formaggi e malghe infatti sono nel pieno della loro attività e produzione. Pascoli fioriti, malghe laboriose ed escursionisti alla ricerca della genuinità sempre in marcia, riempiono di vitalità i quieti paesaggi montani. In...

Formaggio di alpeggio: come sceglierli in modo sicuro

I formaggi di alpeggio sono i più buoni e pregiati, non solo perché "in montagna il gusto ci guadagna", scopriamo insieme i motivi di tanta bontà.  1- perché nascono dalla lavorazione di un latte genuino e molto più ricco di profumi e sapori. Le vacche sono libere al...

Formaggi di alpeggio: l’origine del gusto

Il formaggio ha una storia lunga e ricchissima, che risale alla Preistoria. La storia del formaggio corrisponde all’evoluzione dell’abilità casearia dei nostri antenati, e ha inizio da quando l’uomo ha iniziato a dedicarsi alla pastorizia. Nasce dall’esigenza di...

5 consigli per un tagliere di formaggi di alpeggio perfetto

Come comporre un tagliere di formaggi perfetto:   Cinque semplici regole per portare in tavola tutta la bontà della montanga e degustarla nel modo corretto. Abbiamo deciso di fare il giro delle alpi alla ricerca dei migliori formaggi di alpeggio, vieni con noi? No,...

Monte Veronese d’allevo: antica bontà casearia

Il Monte veronese è il formaggio che può essere definito a pieno titolo una “bontà antica” del territorio Veneto. La sua origine si perde nell’antichità e si tratta di uno dei primi formaggi italiani ad aver ottenuto il riconoscimento DOP. Oggi partiamo per una nuova...

Girar per malghe: i 5 migliori formaggi Veneti

Quali sono i migliori formaggi veneti di malga?    I formaggi di alpeggio il frutto dell’incontro tra mestieri artigianali, tradizioni antiche e caratteristiche del territorio che si fondono per creare un prezioso prodotto, dal gusto unico e inconfondibile.  Per...

L’autunno nel piatto: come abbinare funghi e formaggio d’alpeggio

La montagna con il cambiare delle stagioni, offre sempre nuovi panorami e prelibatezze da gustare. Formaggi stagionati e freschi funghi appena raccolti, ecco quali abbinamenti fare per portare nel piatto tutta la montagna in autonno. Alla prima grande pioggia nel...

Formaggi a Natale: 5 consigli per portarli in tavola con creatività

Natale è per tutti il periodo di tavolate imbandite e ricchi banchetti con parenti e amici. E sulla tavola delle feste non può mancare il formaggio, un alimento che come sappiamo è tradizionale, ma che per la sua complessità  può dare un tocco particolare e originale...

Escursione natalizia tra i 6 migliori formaggi di alpeggio

Natale è sinonimo di festa, di vacanze in famiglia, di momenti conviviali e di regali.  Ci sono regali che si mettono sotto l’albero per fare felice una persona, e regali che si mettono sulla tavola da gustare tutti insieme e creano armonia. Se credi sia impossibile...
Site created by Prisma Informatica 1984-2021