La montagna con il cambiare delle stagioni, offre sempre nuovi panorami e prelibatezze da gustare.

Formaggi stagionati e freschi funghi appena raccolti, ecco quali abbinamenti fare per portare nel piatto tutta la montagna in autonno.

Alla prima grande pioggia nel bosco si spandono aromi e profumi nuovi, inizia la danza dei cesti di vimini che si aggirano ai piedi degli alberi carichi di terriccio e funghi.

Mia nonna, che mi portava a raccoglierli nei suoi posti segreti, poi ci faceva un profumatissimo contorno che mangiavamo tutti insieme con la polenta e il formaggio.

Ancora oggi ricordo quei profumi e quella sensazione di terriccio bagnato, muschio e foglie umide che evaporano di fronte al sobbollire della pentola e si impregnano nel naso invadendo ogni angolo della cucina dei nonni.

La montagna in autunno

In autunno, in montagna i pascoli si fanno meno ricchi per assecondare il riposo del bestiame.

La produzione di latte rallenta, e la produzione del formaggio si ferma per un po’. In questo periodo in malga il lavoro si concentra sull’importante processo di affinatura delle pezze che sono state prodotte durante tutta l’estate. 

In questo periodo abbiamo a disposizione i formaggi a stagionatura breve, come il Morlacco del Grappa e il Bastardo, lo Stravacco del Monte Cesen, l’Asiago di malga, e i formaggi più sapidi a lunga stagionatura come il pregiato Monte Veronese di Allevo prodotto nell’estate del 2018, Il Monte Cesen Stagionato, e tutte le produzioni quotidiane di ricotta fresca o affumicata e tosella.

Il formaggio in montagna non manca mai: fresco, mezzano o stagionato, in malga è sempre un tripudio di bontà.

E in ogni stagione non mancano mai preziosi frutti della montagna che si possono gustare in abbinamento ai saporiti formaggi di alpeggio, anche in estate.

L’autunno in montagna significa soprattutto “andar per funghi”.

I sentieri e il sottobosco si popolano di appassionati alla ricerca del prezioso tesoro che si compone di chiodini, brise, piopparelli e ovoli, nella zona pedemontana e del Monte Grappa;  porcini, finferle, mazze tamburi e champignons selvatici nei boschi della zona dell’Altopiano di Asiago. 

Le ricette per gustarli sono davvero tante, dalla classica polenta funghi e formaggio a primi più elaborati come crespelle, lasagne e tagliatelle o contorno per un secondo di selvaggina. 

Crudi, fritti, trifolati, grigliati è difficile dire quale sia il modo migliore per gustarli, e sicuramente l’unico modo per scoprirlo è provarli in tutti questi modi.   

A noi Escursionisti del Gusto piace la semplicità dei sapori, e ancora di più ci piace l’idea di riunire in tavola prodotti che raccontano, come in una fotografia, il territorio in questa stagione.

Per noi il racconto dell’autunno è un piatto di funghi e formaggio.

Gli accostamenti possono essere fatti per contrasto di gusti: i funghi non contengono sale, per questo si sposano alla perfezione con i formaggi che hanno maturato sapori e sapidità durante la lunga stagionatura dal sapido TrentinGrana di alpeggio verso i formaggi di alpeggio più aromatici com il Monte Veronese d’Allevo, l’Asiago Stravecchio, Il Monte Cesen Stagionato.

L’abbinamento che consigliamo di provare è Porcini e Monte Veronese d’allevo,  grattugiato come ripieno, o sciolto in una cremosa fonduta è il miglior compagno da mettere nel piatto con i porcini.

Formaggi e funghi possono trovarsi per somiglianza: i formaggi erborinati o a crosta fiorita, come il Gorgonzola o il Brie, che contengono muffe buone e selezionate, condividono molte molecole e si sposano alla perfezione.

Gorgonzola e finferli, come base in un risotto, come condimento su una bruschetta di pane casereccio o una soffice focaccia, lascia libera la fantasia e assaggiali insieme.

Gli abbinamenti sono infiniti e ciascuno può trovare il proprio, perché mangiare non è solo un fatto di gusto, ma soprattutto di emozione e ricordi. 

Per me il migliore abbinamento rimarrà sempre quello che mi preparava mia nonna, perché è un gusto che conservo nel ricordo di infanzia. E il tuo qual è?

10 tra i migliori formaggi a latte crudo

Continua la ricerca della vetta del gusto e della genuinità attraverso l'esplorazione delle coraggiose produzioni locali che portano sulle nostre tavole i migliori formaggi italiani. I formaggi a latte crudo, d’allevo, d’alpeggio, di malga insomma quei formaggi figli...

3 abbinamenti insoliti con il formaggio di capra

Mia mamma, Miriam, cucina davvero bene. Fa dei piatti tradizionali divini che si ispirano alle ricette della sua famiglia, ma con un tocco personale e innovativo. Fin da piccoli ha abituato me e mia sorella ad assaggiare sapori nuovi, a conoscerli meglio prima di...

3 buone idee per regali genuini a costo zero

Abbiamo iniziato a parlare di regali da qualche articolo a questa parte.  E quando ci chiediamo “cosa voglio regalare?” forse la vera domanda è “cosa vogliamo dire con quel regalo a quella persona?”. Fare un elenco delle caratteristiche che deve avere quel regalo...

3 curiosità per conoscere meglio la Mozzarella di Bufala

Conosciuta e apprezzata da Sud a Nord, la mozzarella di bufala è famosa in tutto il mondo; ma forse ci sono ancora due o tre cose che non tutti conoscono sulla sua vera identità. Abbiamo scavato nel suo passato per scoprirne le origini, abbiamo indagato sul suo vero...

3 segreti per la tua spesa genuina

Fare una buona spesa è il primo passo per mangiare meglio e vivere in salute e benessere. Ma come fare a scegliere bene, sentirsi sicuri e farlo senza perdere ore. È diventato sempre più difficile essere sempre informati e riuscire a fare scelte consapevoli nonostante...

5 buoni motivi per amare il formaggio di alpeggio

Per gustare il formaggio di alpeggio basta lasciar parlare il suo sapore e divertirsi ad ascoltare la storia che ha da raccontare.   Ma di buoni motivi per gustarlo ce ne sono tanti, almeno cinque: 1- Gusto straordinario Il formaggio di alpeggio è buono. Sì, è...

5 consigli per un tagliere di formaggi di alpeggio perfetto

Come comporre un tagliere di formaggi perfetto:   Cinque semplici regole per portare in tavola tutta la bontà della montanga e degustarla nel modo corretto. Abbiamo deciso di fare il giro delle alpi alla ricerca dei migliori formaggi di alpeggio, vieni con noi? No,...

5 curiosità sul formaggio stagionato

Il formaggio è un alimento che consumiamo abitualmente, ma a cui spesso non dedichiamo la giusta attenzione. Nella sua semplicità, fatta di soli tre ingredienti (latte, caglio e sale), racchiude la straordinaria complessità di molteplici combinazioni, che rendono ogni...

5 formaggi per affrontare il caldo e la spiaggia

Con l’estate arriva il desiderio di cibo fresco e leggero: tra i vari alimenti, i latticini risultano essere un’ottima alternativa per gustare piatti leggeri, freschi e veloci da preparare. Perfetti come portata principale da esaltare con un fresco contorno di...

5 gustosi benefici per dire sì ai formaggi di capra

Perché scegliere un formaggio di capra? Sempre più persone scelgono di consumare latte e formaggi di capra, ma al di là del gusto, quali sono i benefici che possiamo avere, introducendoli nella nostra alimentazione? 1- Digeribilità e leggerezza Sappiamo che il...

3 abbinamenti insoliti con il formaggio di capra

Mia mamma, Miriam, cucina davvero bene. Fa dei piatti tradizionali divini che si ispirano alle ricette della sua famiglia, ma con un tocco personale e innovativo. Fin da piccoli ha abituato me e mia sorella ad assaggiare sapori nuovi, a conoscerli meglio prima di...

5 consigli per un tagliere di formaggi di alpeggio perfetto

Come comporre un tagliere di formaggi perfetto:   Cinque semplici regole per portare in tavola tutta la bontà della montanga e degustarla nel modo corretto. Abbiamo deciso di fare il giro delle alpi alla ricerca dei migliori formaggi di alpeggio, vieni con noi? No,...

Aria di Carnevale

L'aria di Carnevale è densa di profumi e ricordi. Trasporta l'odore di dolci fritti in casa, preparati insieme a tutta la famiglia. Il Carnevale di oggi, si mescola al Carnevale di ieri in una ricetta di famiglia, che vogliamo condividere insieme a te.   Le...

Birre e formaggi: abbinamenti tra anime affini

Sapevi che la burrata ama le Weiss, i caprini le Blanche e il parmigiano le Lager? E che, con il grande successo delle birre artigianali, si possono provare innumerevoli abbinamenti territoriali unici, capaci di farci restare a bocca aperta, ma mai asciutta....

Come assaporare la vetta del gusto con i formaggi di malga lombardi

Verso la vetta del gusto: dal più fresco al più stagionato gustiamo gli ottimi formaggi di alpeggio della Lombardia, in un percorso tra piatti della tradizione e abbinamenti unici, tutti da provare. Nelle settimane precedenti abbiamo esplorato gli alpeggi delle...

Formaggi a Natale: 5 consigli per portarli in tavola con creatività

Natale è per tutti il periodo di tavolate imbandite e ricchi banchetti con parenti e amici. E sulla tavola delle feste non può mancare il formaggio, un alimento che come sappiamo è tradizionale, ma che per la sua complessità  può dare un tocco particolare e originale...

Freschezza in tavola: quattro ricette estive con il formaggio di capra

In estate fa caldo, a volte caldissimo e la ricerca di freschezza è la priorità. Ci alleggeriamo, non solo nel vestire ma anche nel mangiare; cerchiamo piatti freschi che non appesantiscano durante la digestione o facciano sudare mentre li mangiamo. A mezzogiorno,...

Frutta e formaggi: 5 ottimi abbinamenti con le fragole

La primavera ormai è inoltrata e sta dando i suoi frutti. Li ho visti nel mio giardino, dove sono spuntate le prime timide fragole che arrossiscono quando le sorprendi nascondersi tra le foglie.  Li ho incontrati a passeggio tra i filari dei campi, dove gli alberi di...

La bontà della Valtellina: il Valtellina Casera DOP

Continua la nostra escursione tra i migliori formaggi di alpeggio della Lombardia. Alla scoperta del Valtellina Casera DOP Ci troviamo nella provincia di Sondrio, in Valtellina, la valle in cui viene prodotto questo formaggio e dalla quale prende il nome: Il...

La montagna ci fa belli: energia e leggerezza con la Bresaola della Valtellina IGP

Carne di manzo salata e stagionata tra le rigogliose valli alpine e le immense distese innevate, luoghi incontaminati che le conferiscono un sapore unico al mondo, riconosciuto ufficialmente dal 1996 dal marchio IGP. Stiamo parlando della Bresaola della Valtellina...
Visualizzazioni: 58
img-3 Site created by Prisma Informatica 1984-2024