Febbraio per noi ultimi dei romantici è il mese dell’amore. Dell’amore con la maiuscola certo, ma anche dell’amore in senso più ampio, di quell’amore riferito alle passioni e agli interessi. 

Perché sto parlando di amore? Questo è un blog che parla di passione per il buon cibo autentico, scritto da un amante del formaggio e della montagna, e quindi quale occasione migliore per unire tutto e presentare coppie vincenti, abbinamenti da far perdere la testa e San Valentino?

Se penso al giorno di San Valentino penso a una coppia di innamorati a cena, davanti a del buon cibo. 

Cibo e sentimenti si intrecciano in modo così spontaneo che è impossibile non collegarli immediatamente. Forse perché il primo gesto amore che riceviamo appena nati è proprio quello di essere nutriti.

L’amore insomma è un ingrediente che lega con tutto. Con qualunque cosa lo abbini, sta e crea armonia, equilibrio.

Ebbrezza amorosa 

Sei seduto al tavolo ormai da un po’ e proprio quando iniziavi a perdere la speranza, ecco che finalmente arriva. La testa si fa leggera, le guance si fanno più rosse, il cuore comincia a battere più forte e un senso di inaspettato calore invade il tuo corpo. 

Potrebbe essere il segnale che l’amore ha fatto breccia nel tuo cuore, oppure quel bicchiere di vino che hai bevuto mentre aspettavi l’arrivo tuo piatto preferito, sta facendo effetto. Certo non sono la stessa cosa, ma ho voluto giocare con i formaggi che amo e i loro abbinamenti così da ricreare sul piatto un po’ di questa ebbrezza amorosa.

3 modi gustosi di perdere la testa per il formaggio

Ci sono innumerevoli accoppiate vincenti con il formaggio, e alcune tra le più insolite puoi leggerle in questi articoli: 

birre e formaggi

3 abbinamenti insoliti con il formaggio di capra

I formaggi di capra sono perfetti per iniziare una cena in maniera insolita gustosa e leggera, e ho trasformato alcuni tra gli abbinamenti più classici in versione cocktail.

1- rum e pera

Al contadino non far sapere… quanto è buono il formaggio di capra con la pera. Cubetti di pera lasciati a bagno con rum e succo di mela, da mangiare assieme a un formaggio di capra semistagionato. 

2- verde e blu 

Due colori che si abbinano, ma anche due sapori le cui note acidule si fondono in un’unica sinfonia. Sto parlando dei mirtilli e del formaggio erborinato. Se i mirtilli diventano un ingrediente del mojito, ecco il cocktail perfetto con cui gustare un ottimo Gorgonzola o un pregiato Castelmagno.

3- gin e ginepro

Le note acidule e di frutta secca del Gin richiamano quelle del Pecorino stagionato. Un abbinamento che sposa in maniera spontanea le caratteristiche di entrambi. Gin liscio, bacche di ginepro, ghiaccio da sorseggiare tra un pezzo di pecorino e l’altro. 

La ricetta dell’amore

“Gli opposti si attraggono” o “chi si somiglia si piglia” non ho capito quale delle due sia la ricetta per una coppia perfetta, e forse, come ci insegnano gli abbinamenti culinari, lo sono entrambe.

Gli abbinamenti che funzionano a tavola sono come le coppie di innamorati: si fondano sull’equilibrio o sul contrasto dei loro caratteri. 

Non importa quanto possano essere diversi l’uno dall’altro i due ingredienti, l’importante è che riescano a parlarsi, trovare un accordo e creare armonia. Un po’ come accade tra due persone.

Buona festa degli innamorati a tutti gli amanti del formaggio!

Aria di Carnevale

L'aria di Carnevale è densa di profumi e ricordi. Trasporta l'odore di dolci fritti in casa, preparati insieme a tutta la famiglia. Il Carnevale di oggi, si mescola al Carnevale di ieri in una ricetta di famiglia, che vogliamo condividere insieme a te.   Le...

Ogni cosa a suo tempo…

Ogni prodotto della natura segue il susseguirsi delle stagioni. Sappiamo che frutta, verdura e anche carne e pesce hanno una stagione in cui maturano e sono pronti per il consumo. Ma forse ci dimentichiamo che anche il formaggio naturale, prodotto secondo metodi...

Senza lattosio: quali formaggi per una scelta naturale

L’intolleranza al lattosio è la difficoltà di digerire il lattosio, per la carenza dell’enzima lattasi. Quando il lattosio non viene scomposto correttamente ristagna nell’intestino, provocando dolori, gonfiori e disturbi di vario genere. Chi soffre di questi disturbi...

Come assaporare la vetta del gusto con i formaggi di malga lombardi

Verso la vetta del gusto: dal più fresco al più stagionato gustiamo gli ottimi formaggi di alpeggio della Lombardia, in un percorso tra piatti della tradizione e abbinamenti unici, tutti da provare. Nelle settimane precedenti abbiamo esplorato gli alpeggi delle...

Voglia di fresco: scopriamo lo yogurt naturale di montagna

La stagione estiva è iniziata e le malghe in alpeggio sono già in fermento. Con il buon latte fresco si preparano anche i freschissimi quotidiani: panna, burro, ricotta e lo yogurt.  Ed è proprio lo yogurt il fresco il protagonista dell’escursione di oggi che ci porta...

Metterci il naso : conoscere il formaggio attraverso l’olfatto

Iniziando l’esplorazione delle caratteristiche organolettiche di un formaggio, abbiamo capito che la degustazione è un affare complesso, ricco di sorprendenti scoperte che riescono a portarci alle vette del gusto. Si tratta di un’attività che coinvolge tutti i sensi e...

Alimentarsi bene con le giuste informazioni

Lo abbiamo visto con maggior chiarezza in queste settimane, quanto è importante la buona informazione e quanto può essere difficile capire dove trovarla. Districarsi tra le innumerevoli fonti e capirne il vero valore, per nutrire bene la mente è una questione che ci...

Ala scoperta di sapori antichi: il Pecorino

Il Pecorino è uno dei formaggi più emblematici del patrimonio gastronomico italiano. Il più antico prodotto caseario, che da millenni viene consumato e apprezzato tanto da essere il formaggio italiano più esportato in tutto il mondo. Riconosciuto per il suo gusto...
Site created by Prisma Informatica 1984-2023