Seleziona una pagina

Perché non conviene spendere poco quando fai la spesa alimentare per la tua famiglia?

La produzione di cibo industriale ci fa davvero risparmiare?

Quando spendiamo poco sulla spesa alimentare stiamo davvero facendo un buon affare?

Il cibo buono fa bene davvero a tutti, perché alimenta in modo positivo tutto il processo che lo coinvolge dalla sua nascita fino al consumo finale. Il buon cibo è genuino, prodotto nel totale rispetto degli insegnamenti della natura e della tradizione. Il buon cibo arricchisce; ci nutre con tutte le sue proprietà e rispetta completamente l’ambiente che lo produce. 

Mangiare è uno dei bisogni primari per vivere. Il cibo che mangiamo, insieme all’aria che respiriamo e il tempo del riposo sono indispensabili ed essenziali per il benessere del nostro corpo. 

Mangiare bene non dovrebbe essere considerato un lusso, ma un diritto di tutti. È la qualità del cibo a influire direttamente sul benessere fisico nostro e dei nostri cari. Mangiare bene significa poter scegliere alimenti naturali, genuini, gustosi ed etici.

Ma cosa significa cibo etico?

Formaggi di alpeggio, prodotti da famiglie di maestri casari che vivono in malga, con latte di vacche libere al pascolo. 

Ortaggi conservati in vetro, coltivati in campo aperto, che nascono seguendo il ritmo naturale delle stagioni, maturando al sole e curati dalla mano dell’uomo che li seleziona, li lavora e li conserva come fanno da sempre le donne della famiglia.

Ogni prodotto che selezioniamo nasce nel pieno rispetto del lavoro dell’uomo, della vita degli animali e dell’ambiente che lo ospita, perché non può esserci benessere nello sfruttamento fisico ed economico delle risorse. 

Grazie a questo lavoro, abbiamo imparato a diventare più consapevoli delle nostre scelte, mettendo sempre al primo posto la salute, la genuinità e la natura.  

Ci siamo resi conto che ogni nostro gesto quotidiano, come fare la spesa, ha un impatto importante sul benessere collettivo, e non solo della propria famiglia. Scegliere la genuinità significa mangiare bene e vivere meglio, in perfetta armonia con se stessi e la natura. 

Sostenere le produzioni di qualità vuol dire anche mantenere vive tradizioni secolari, e garantire la sopravvivenza di eccellenze che si trovano a rischio, schiacciate dalla sovrapproduzione industriale a bassissimo costo.

A volte sembra difficile poter scegliere il meglio, e cerchiamo il risparmio senza tener conto che la vera ricchezza è la nostra salute, e il vero risparmio è quando non siamo costretti a fare una spesa settimanale anche in farmacia. 

Il cibo etico è tutto quello che non sfrutta, che non impoverisce, che non spreca. 

Il cibo etico è sostenibile, crea benessere e produce ricchezza. 

Le produzioni etiche fanno a bene proprio a tutti, e quando acquistiamo prodotti artigianali, non solo otteniamo molto più di un personale beneficio concreto, ma stiamo anche alimentando e diffondendo un modo di vivere più virtuoso, che influisce sul mondo che ci circonda. Con le nostre scelte, i nostri comportamenti quotidiani, possiamo davvero vivere meglio e aiutare a salvaguardare il pianeta per garantire un futuro ai nostri figli e ai loro nipoti.

In questo periodo ciascuno di noi ha l’occasione di poter fare la differenza, con l’avvicinarsi del Natale e del tradizionale scambio di doni, scegliere di acquistare produzioni alimentari etiche da regalare è un gesto di autentico amore e grande cura.

Ogni anno proponiamo una selezione speciale, pronta da personalizzare per far sentire a chi la riceve tutta la genuinità del gesto che gli viene dedicato.

Scegliere tutta la bontà genuina della natura, è un regalo sempre gradito che non ha prezzo.

Alpe Pragas: tutta la genuinità della marmellata di montagna

La mia colazione preferita è quella che faccio in vacanza: una fetta di pane, un velo di burro, una generosa spalmata di marmellate e il panorama mozzafiato delle Dolomiti.  ,Beh niente di straordinario, a parte le Dolomiti, però a me la marmellata di solito non...

Latte crudo d’alpeggio: la bontà sicura

Sul sentiero del gusto genuino tutto inizia dal latte crudo di alpeggio e da come gustarlo in completa sicurezza.   Il latte crudo d’alpeggio è latte appena munto, e non sottoposto a trattamento termico perché lavorato subito, entro 48 ore dalla mungitura per...

Verdure in vetro: come si conserva tutta la bontà, dalla terra alla tavola.

Viaggio nei sapori del Sud, alla scoperta di una terra da favola, baciata dal sole e dal mare, che attraverso il lavoro di uomini e donne legati alle loro tradizioni e al territorio ci regala un concentrato di gusto e autentica bontà da mettere direttamente nel...

Regali genuini: i nostri preferiti

Quanto è difficile trovare il regalo perfetto? Ne abbiamo per tutti i gusti. La bontà semplice e genuina di formaggi di alpeggio e specialità della montagna, prodotti con ingredienti naturali e una sapiente lavorazione artigianale.  Li abbiamo selezionati nelle nostre...

Escursioni nel gusto: cosa mangiare quando si cammina in montagna

In questo periodo di caldo torrido è venuta voglia di adare a cercare il fresco in montagna un po' a tutti. Una camminata è quello che serve per trovare il proprio posto al fresco. Ma come ci si prepara? Oltre a un po' di allenamento, per affrontare con la giusta...

Dove nascono i formaggi di montagna per gli Escursionisti del Gusto

Tutti i migliori formaggi nascono in alpeggio nel periodo estivo, per questo i formaggi che produciamo direttamente nascono in una delle zone che più amiamo: l’Altopiano di Asiago. Prima di approfondire i luoghi in cui nasce il nostro buon formaggio di alpeggio,...

I 5 falsi miti da sfatare sul formaggio naturale

Fa male? Ma è grasso? Posso mangiarlo anche io? Light è meglio? Sono le domande che ogni giorno ci sentiamo rivolgere riguardo ai formaggi. Proviamo a fare chiarezza su argomenti che stanno molto a cuore a tutti.   1. I formaggi sono tutti uguali. A leggere le...

La montagna nel cuore: la nostra prima produzione di formaggi

Il modo migliore per imparare qualcosa di nuovo è fare.Il modo migliore per fare qualcosa di buono è osservare, ascoltare e provare e riprovare i gesti che l’esperienza di una vita hanno reso essenziali, semplici e naturali.In questi mesi Abbiamo avviato una...

Lockdown in cucina: la ricetta per addolcire l’attesa

Abbiamo ricevuto una ricetta scritta su un arcobaleno e la vogliamo condividere, per provarla insieme. Proviamoci, andrà tutto bene. Ingredienti magici per un futuro fragrante : Nuove idee per alimentare il futuro, allevate a terra: due intere Buona volontà, per dare...

Le 7 buone abitudini che cambiano il mondo

 Fare la spesa, acquistare, cucinare. Sono attività quotidiane ma non per questo banali. Essere attenti a quello che acquistiamo e mangiamo è il primo passo per cambiare il mondo e migliorare il nostro stile di vita, e metterlo in pratica è più semplice di quanto si...

Natale etico: i migliori regali sono quelli buoni da gustare

Ho deciso.  Quest’anno niente regali, siamo pieni di tutto e non ci serve niente. Al massimo qualcosa di utile.  Ogni anno va così. Poi mi ritrovo il giorno della vigilia a correre per trovare il regalo utile e di valore, per non presentarmi a mani vuote.  Dico di no,...

Vini e formaggi: l’abbinamento giusto

Come accompagnare un tagliere di ottimi formaggi se non con il vino giusto. Per completare la degustazione di un tagliere di ottimi formaggi di montagna il complemento indispensabile è un buon vino. Come scegliere il vino da accompagnare ogni tipo di formaggio? La...

Formaggi di alpeggio: l’origine del gusto

Il formaggio ha una storia lunga e ricchissima, che risale alla Preistoria. La storia del formaggio corrisponde all’evoluzione dell’abilità casearia dei nostri antenati, e ha inizio da quando l’uomo ha iniziato a dedicarsi alla pastorizia. Nasce dall’esigenza di...

Bufale a tavola solo se DOP

Niente bufale. Siamo alla ricerca della vera bontà dei formaggi naturali. Formaggi genuini che raccontano tutta la verità su ciò che mangiamo. Mettiamo in tavola la Mozzarella di Bufala Campana DOP per conoscerla meglio e iniziare a gustarla davvero. La mozzarella di...

Formaggi a Natale: 5 consigli per portarli in tavola con creatività

Natale è per tutti il periodo di tavolate imbandite e ricchi banchetti con parenti e amici. E sulla tavola delle feste non può mancare il formaggio, un alimento che come sappiamo è tradizionale, ma che per la sua complessità  può dare un tocco particolare e originale...

Come scegliere il formaggio giusto per i più piccoli

Il formaggio nell’alimentazione dei più piccoli è un alimento importante per la crescita, poiché  assicura un adeguato apporto di calcio, indispensabile per ossa e denti forti e va introdotto con la giusta attenzione. Ma il formaggio che scegliamo per i nostri bambini...

La montagna: patrimonio prezioso da proteggere

La montagna è la più grande riserva naturale che ci protegge da sempre, difendiamola. Il lavoro di Escursionisti del Gusto è legato alla montagna e ai suoi prodotti. La viviamo con profonda dedizione e rispetto, per questo desideriamo approfondire l'importanza del suo...

Fresco morbido e cremoso: il formaggio adatto ai bambini

Il formaggio: un alleato importante nella crescita dei nostri bambini, una ricca fonte di calcio un elemento necessario allo sviluppo di denti e ossa.  La buona alimentazione ci sta a cuore, per questo ogni giorno aiutiamo chi si occupa di fare la spesa a scegliere...

Il buon formaggio dell’Altopiano: Asiago DOP Prodotto della Montagna

Ogni giorno, appena mi sveglio apro le finestre prima di iniziare a lavorare. Stamattina complice l’aria tersa e limpida, con grande meraviglia, il mio sguardo si è appoggiato sul nostro amato Altopiano di Asiago. Quanto mi manca, ho sospirato. I suoi pascoli verdi...

Birre e formaggi: abbinamenti tra anime affini

Sapevi che la burrata ama le Weiss, i caprini le Blanche e il parmigiano le Lager? E che, con il grande successo delle birre artigianali, si possono provare innumerevoli abbinamenti territoriali unici, capaci di farci restare a bocca aperta, ma mai asciutta....
Site created by Prisma Informatica 1984-2022