Che cosa è la Fontina DOP Estrema d’Alpeggio?

L’Estrema d’Alpeggio Fontina DOP è un prodotto caseario conforme al disciplinare di produzione della DOP Fontina e con certificazione della Fontina DOP. È un formaggio grasso a pasta semicotta, prodotto con latte intero di vacca appartenente alla razza Valdostana – Pezzata rossa, Pezzata nera, Castana -, proveniente da una sola mungitura ed esclusivamente dai pascoli d’alta quota (tra i 2.000 e i 2.700, per questo è l’Eccellenza più Alta d’Europa) “La Tsa”.

Tsa nella lingua locale, indica l’ultimo prato in alpeggio prima dei ghiacciai.

Perché è qui, in questo territorio estremo, che resistono all’incirca quattro malghe,  produttrici della Fontina DOP Estrema d’Alpeggio. Allevano il bestiame e trasformano il latte in un ambiente unico al mondo, capace di dare un carattere ancora più intenso al prodotto che tutti conosciamo.

Le caratteristiche che rendono straordinaria la Fontina DOP Estrema d’Alpeggio

1- il luogo di produzione

Come tutti i formaggi di alpeggio, la produzione si concentra in estate, ma qui a differenza degli altri pascoli, la stagione è più corta. Oltre i 2000 metri infatti, l’erba matura più tardi e l’estate è più breve. La produzione per un intero anno si concentra in pochi giorni e in pochissime forme che racchiudono l’eccellenza di un territorio unico e delle sue caratteristiche più estreme.

2- la materia prima di eccellenza

L’Estrema d’Alpeggio è un formaggio prodotto con latte crudo. 

Questo significa che ogni giorno, il malgaro inizia molto prima dell’alba la mungitura delle sue vacche per dare al casaro l’ottimo latte fresco da lavorare in giornata e dare vita alle forme di Fontina.

Il latte dell’Estrema d’alpeggio è unico, come il suo sapore.

La caratteristica del latte che diventerà Fontina Estrema d’Alpeggio è data dal tipo di alimentazione che seguono le vacche: solo erbe fresche di pascolo senza alcuna aggiunta.

Questo garantisce un sapore ricco, inconfondibile e unico, perché frutto di quel luogo specifico. I fiori e le erbe che si trovano a 2000 metri sono diverse da quelle che nascono a 2600, e se aggiungiamo la lavorazione fatta dalle mani dell’uomo, questa combinazione diventa ancora più straordinaria.

3- Il metodo di lavorazione del latte

La lavorazione a latte crudo mantiene inalterati questi sentori e li trasferisce al prodotto finito, con una esplosione di sapori al palato ad ogni assaggio.

In malga i metodi di lavorazione sono i più artigianali nel continuo rispetto della tradizione. Calderoni in rame ospitano la cagliata, garze di cotone filtrano il siero e il clima alpino fa maturare le forme in ambienti naturali.

 

Ogni forma di Estrema d’Alpeggio racconta:

  • utilizzo di latte crudo intero di bovina di razza Valdostana proveniente solo ed esclusivamente dagli alpeggi d’alta quota;

  • alimentazione delle vacche basata esclusivamente su erba di pascolo senza alcuna integrazione;

  • la varietà di erbe spontanee che hanno contribuito a generare il suo sapore 

  • da dove viene, grazie all’indicazione degli alpeggi di provenienza.

Dove la puoi comprare?

Per gustare questa eccellenza straordinaria dell’alpeggio estremo, comodamente a casa tua, ci troviamo in una di queste piazze: 

LUNEDÌ: a Mirano in piazza dei Martiri

MARTEDÌ: A Carrè in piazza Municipio e a Prata di Pordenone in piazza Wanda Mayer

MERCOLEDÌ: A Dueville in piazza Monza e a Limena in via delle Industrie

GIOVEDÌ: A Mira Riviera San Trentin e a Scaltenigo in via Scaltenigo 118

VENERDÌ: A Tencarola in via Spalato

SABATO: a Caldogno in piazza Europa e a San Stino di Livenza in piazza Goldoni

10 tra i migliori formaggi a latte crudo

Continua la ricerca della vetta del gusto e della genuinità attraverso l'esplorazione delle coraggiose produzioni locali che portano sulle nostre tavole i migliori formaggi italiani. I formaggi a latte crudo, d’allevo, d’alpeggio, di malga insomma quei formaggi figli...

3 abbinamenti insoliti con il formaggio di capra

Mia mamma, Miriam, cucina davvero bene. Fa dei piatti tradizionali divini che si ispirano alle ricette della sua famiglia, ma con un tocco personale e innovativo. Fin da piccoli ha abituato me e mia sorella ad assaggiare sapori nuovi, a conoscerli meglio prima di...

5 buoni motivi per amare il formaggio di alpeggio

Per gustare il formaggio di alpeggio basta lasciar parlare il suo sapore e divertirsi ad ascoltare la storia che ha da raccontare.   Ma di buoni motivi per gustarlo ce ne sono tanti, almeno cinque: 1- Gusto straordinario Il formaggio di alpeggio è buono. Sì, è...

5 consigli per un tagliere di formaggi di alpeggio perfetto

Come comporre un tagliere di formaggi perfetto:   Cinque semplici regole per portare in tavola tutta la bontà della montanga e degustarla nel modo corretto. Abbiamo deciso di fare il giro delle alpi alla ricerca dei migliori formaggi di alpeggio, vieni con noi? No,...

Assaggi di eccellenza: il Raschera d’alpeggio DOP

Il Raschera d'alpeggio Nel cuore delle alpi piemontesi, a 2000 metri di quota, in una zona circoscritta e composta di soli otto comuni della provincia di Cuneo, nasce il formaggio Raschera di alpeggio: l’eccellenza della tradizione e del suo territorio. Uno dei...

Birre e formaggi: abbinamenti tra anime affini

Sapevi che la burrata ama le Weiss, i caprini le Blanche e il parmigiano le Lager? E che, con il grande successo delle birre artigianali, si possono provare innumerevoli abbinamenti territoriali unici, capaci di farci restare a bocca aperta, ma mai asciutta....

Cima Larici la vetta della genuinità

Cima Larici è il formaggio di alpeggio prodotto solo per gli Escursionisti del Gusto e prende il nome dal luogo in cui nasce. La zona  Cima Larici si trova in provincia di Vicenza, nella zona “alta” dell’Altopiano dei sette comuni. È al margine settentrionale delle...

Cima Portule: il nostro formaggio di montagna

Il Cima Portule è uno dei nostri migliori formaggi naturali di alpeggio, prodotto in montagna solo per gli Escursionisti del Gusto.   È un formaggio di montagna, mezzano o stagionato, preparato con latte crudo e lavorato artigianalmente in estate, tra luglio e...

Come assaporare la vetta del gusto con i formaggi di malga lombardi

Verso la vetta del gusto: dal più fresco al più stagionato gustiamo gli ottimi formaggi di alpeggio della Lombardia, in un percorso tra piatti della tradizione e abbinamenti unici, tutti da provare. Nelle settimane precedenti abbiamo esplorato gli alpeggi delle...

Come conservare al meglio i formaggi d’alpeggio: 5 consigli preziosi

Al rientro da ogni escursione il rituale più gioioso è quello di fermarsi a gustare i sapori della montagna. Fermarsi ad assaporare i prodotti di malga che nascono in alpeggio è un’esperienza impagabile. Così bella che è impossibile resistere al desiderio di portare a...

3 abbinamenti insoliti con il formaggio di capra

Mia mamma, Miriam, cucina davvero bene. Fa dei piatti tradizionali divini che si ispirano alle ricette della sua famiglia, ma con un tocco personale e innovativo. Fin da piccoli ha abituato me e mia sorella ad assaggiare sapori nuovi, a conoscerli meglio prima di...

5 gustosi benefici per dire sì ai formaggi di capra

Perché scegliere un formaggio di capra? Sempre più persone scelgono di consumare latte e formaggi di capra, ma al di là del gusto, quali sono i benefici che possiamo avere, introducendoli nella nostra alimentazione? 1- Digeribilità e leggerezza Sappiamo che il...

Cambio di stagione: i cibi autunnali per ricaricarsi alla grande

È arrivato l'autnno, e si sente. Cosa si mangia di buono? Ogni stagione è bella perché sono parte di una continua metamorfosi di cui anche noi facciamo parte. L’autunno in particolare è il momento del cambiamento in cui la natura ci ricorda di alleggerire, lasciar...

Freschezza in tavola: quattro ricette estive con il formaggio di capra

In estate fa caldo, a volte caldissimo e la ricerca di freschezza è la priorità. Ci alleggeriamo, non solo nel vestire ma anche nel mangiare; cerchiamo piatti freschi che non appesantiscano durante la digestione o facciano sudare mentre li mangiamo. A mezzogiorno,...

Frutta e formaggi: 5 ottimi abbinamenti con le fragole

La primavera ormai è inoltrata e sta dando i suoi frutti. Li ho visti nel mio giardino, dove sono spuntate le prime timide fragole che arrossiscono quando le sorprendi nascondersi tra le foglie.  Li ho incontrati a passeggio tra i filari dei campi, dove gli alberi di...

Perché la primavera è la stagione perfetta per gustare i benefici del formaggio di capra?

Le cose buone arrivano al momento giusto.  Il momento giusto per gustare tutti i benefici del formaggio di capra è la primavera. Perché mangiare i formaggi di capra in primavera? I formaggi naturali, come tutti i prodotti della natura, hanno una stagionalità precisa...

Sapori d’autunno con i migliori formaggi di alpeggio piemontesi

Il cibo è la nostra fonte di energia e mangiare è un piacere. Per questo scegliere con attenzione gli ingredienti e trovare modi sani gustosi ma anche facili e veloci per soddisfare le esigenze di ogni componente della famiglia è la nostra sfida quotidiana. Scegliere...
Visualizzazioni: 2
img-3 Site created by Prisma Informatica 1984-2024